Studiomapp al NSE ExpoForum a Roma

Leonardo Dal Zovo, Giorgio Saccoccia, e Angela Corbari

Tra il 10 e il 12 dicembre 2019 si è tenuto a Roma il forum europeo sulla New Space Economy. L’evento, che si è tenuto alla Fiera di Roma, organizzato dallo stesso ente fieristico con la Fondazione Amaldi. Non potevamo mancare, con un nostro stand, in un contesto come quello della Space Economy, dove i dati satellitari e le tecnologie innovative in questo settore ne rappresentano uno dei capitoli più significativi.

L’economia spaziale in Italia interessa circa 250 aziende e vale un giro d’affari di circa 1,6 miliardi. La fiera, promossa dall’Agenzia Spaziale Europea e dall’Agenzia Spaziale Italiana, puntava a riunire tutti gli interessati al settore. Durante l’evento non si è parlato solo di spazio ed economia in Italia ed Europa, ma anche di innovazione nei programmi europei, cooperazione internazionale, e smart cities. Perché fondamentalmente questo fanno i protagonisti dell’economia spaziale: risolvono i problemi presenti qui sulla terra guardandoli dallo spazio.

All’inaugurazione dell’ExpoForum, il 10 ottobre, era presente il ministro dell’Istruzione Francesco Fioramonti, il quale aveva dichiarato ai giornalisti “L’Europa prevede di investire nello spazio 16 miliardi” all’interno del Programma Spaziale Europeo.

Studiomapp è stata una delle startup direttamente interessate all’economia spaziale presente durante tutta la durata dell’evento. Un momento bellissimo per incontrare colleghi e i massimi esponenti del settore.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.